Storia

PROGETTO I CARE – DAMAST SRL – LA STORIA

Damast s.r.l. nasce ad Aprile del 2003 ad opera del suo amministratore C. Zonino e si pone come azienda di servizi dedicata primariamente a persone straniere.

In seno a Damast prende corpo il “Progetto I CARE” basato su strumenti assicurativi cui obiettivo risulta essere l’agevolazione per l’ottenimento del fondo di garanzia necessario al rilascio del Visto; a cascata ne sono derivati prodotti utili anche durante il periodo di permanenza quali tra gli altri: copertura legale e assistenza sanitaria.

Uno dei primi step raggiunti dalla società è stata la stretta collaborazione con la redazione del portale “Stranieri in Italia”- il più importante in questo settore- che ha permesso all’azienda di crescere costantemente e di affiancare ai primi servizi del Progetto I CARE nuovi prodotti quali la vendita di spazi pubblicitari – su 14 testate con una tiratura mensile media di c.a. 30.000 copie scritte in diverse lingue straniere e distribuite in Italia – ad aziende che desiderano affacciarsi sul mercato dei due milioni e mezzo di stranieri presenti sul territorio.

Continuando il filone dei servizi alle aziende, Damast è in grado di offrire il trattamento “chiavi in mano” a quelle realtà imprenditoriali che desiderano avvalersi della mano d’opera straniera dal top-manager che ha la necessità di fermarsi in Italia per alcuni mesi, al bracciante stagionale, espletando per conto delle aziende incaricanti tutto l’iter burocratico e facendo fronte alle imposizioni di legge.

Un costante accrescimento delle competenze interne all’azienda e delle partnerships, consentono oggi di fornire allo straniero la possibilità di ricevere formazione specifica per diventare o un venditore o un piccolo imprenditore, a tal proposito sono stati studiati appositamente dei moduli formativi che spiegano la normativa italiana e i passi burocratici necessari all’apertura della futura attività.

Sono stati inoltre stipulati accordi privilegiati con alcune finanziarie di primo livello del panorama nazionale e che consentono allo straniero di accedere al finanziamento agevolato ed eventualmente anche al capitale per lo start up dell’iniziativa.